NEBBIE E DELITTI (Seconda Serie)

IL MARE D'INVERNO
Iin onda venerdì 9 novembre 2007 alle 21.05 su Rai Due

L'indagine nasce dal suicidio di una coppia di anziani, i coniugi Mantovani, che si gettano in acqua da un pontile con la propria vettura. Le indagini del commissario Soneri portano alla scoperta di una serie di omicidi e suicidi legati ad un giro di gioco d'azzardo gestito da due architetti titolari di una società immobiliare. Molti sono i giocatori coinvolti. Soneri dovrà prendere una decisione molto difficile sia dal punto di vista etico che professionale.



BAMBINI PERDUTI
Iin onda venerdì 16 novembre 2007 alle 21.05 su RaiDue

Sul luogo del ritrovamento del cadavere di una ragazza dell’est Europa, Irina, viene trovato anche un bambino, Vania, in evidente stato confusionale. Soneri scopre che Irina lavorava come badante presso un’anziana signora.

Mentre Angela si occupa di Vania, che parla solo russo, prendendolo in affidamento, Soneri scopre un traffico della mafia russa che usa i bambini per accattonaggio e per pedofilia. Il cerchio delle indagini si stringe intorno ad Isnaghi, un italiano con precedenti penali che, come copertura, fa il commerciante di pesce. Ancora una volta Soneri risolverà il caso smantellando il traffico di bambini e trovando l’assassino di Irina.

Angela e Soneri scoprono con Vania il calore della famiglia, ma ben presto se ne devono separare per una scoperta inattesa.



NESSUNA TRACCIA DI FRENATA
in onda venerdì 23 novembre 2007 alle 21.05 su RaiDue

A Comacchio, sulla Via Romea, un’auto pirata investe un imprenditore edile, Fabbri, uccidendolo. Da qui partono le indagini del commissario Soneri, che vuole veder chiaro su un investimento apparentemente opera di un pirata della strada. Il commissario Soneri è anche turbato da un ipotetico trasferimento a Roma che gli consentirebbe un avanzamento di grado. Le indagini si dirigono verso l’officina di un insospettabile lavoratore, Marcon, che rimorchia con il suo carro attrezzi autovetture incidentate, ed un extracomunitario operaio nella ditta edile del Fabbri. Anche il Marcon, peraltro, aveva perso un figlio in un incidente analogo. Nel corso dell’indagine avviene un altro investimento sempre ad opera di un pirata della strada. La vittima, Baldini, era amico del Fabbri. Da qui le indagini per scoprire l’autore dei delitti.



CASA DI BAMBOLE

in onda venerdì 30 novembre 2007 alle 21.05 su RaiDue


In un appartamento viene rinvenuto il cadavere di una giovane donna, Sara. Le indagini del commissario Soneri partono da una fotografia che ritrae Sara insieme ad un’altra donna, una prostituta di nome Rossana e portano Soneri a sospettare prima del fidanzato, Marcello Giovinazzi, scomparso, poi trovato morto, poi del padre, che dopo essere stato trovato da Soneri viene scagionato perché cieco e alcolizzato. A una seconda perquisizione nella casa di Sara viene rinvenuto uno scontrino di un negozio di lingerie che porta a un allevatore di anguille, Bindi, un tipo violento che quando vede la polizia reagisce imbracciando il fucile sparando. Una volta arrestato Bindi si auto accusa dei delitti, ma a Soneri non sfugge che Bindi è colpevole di aver ucciso Giovinazzi per gelosia, ma non dell’omicidio di Sara. All’occhio attento di Soneri non sfugge un dettaglio importante che porterà alla soluzione del caso.



VIETATO AI MINORI
in onda venerdì 7 dicembre 2007 alle 21.05 su RaiDue

La scena del crimine è Marina di Ravenna, località balneare. Siamo in inverno. Un metronotte, durante il suo giro vede un cane fermo davanti una cabina. All’ interno, c’è il cadavere di una ragazza, Valentina. Soneri sta partendo per un week end con Angela e viene chiamato dal questore il quale lo prega di seguire le indagini perché la vittima è la nipote del suo cardiologo. Con grande sorpresa Soneri, durante il sopralluogo, ritrova un suo vecchio amico di università, Paolo, che è il compagno della madre della ragazza uccisa. Inizia un’indagine nel mondo dei giovani dove spesso le cose non dette sono le più importanti e dove è facile perdersi.



CARTE FALSE
in onda venerdì 14 dicembre 2007 alle 21.05 su Rai Due

A Ferrara, nel ghetto ebraico, l'omicidio dello stimato avvocato Nogara. Soneri scopre che il movente è una questione economica risalente alla II guerra mondiale: la famiglia Levi, una facoltosa famiglia di origine ebraica, per salvare il patrimonio di famiglia aveva ceduto, con un atto fittizio, il palazzo di sua proprietà alla famiglia Nogara.

Soneri apparentemente distratto dall'arrivo in città di un ex fidanzato russo di Angela, Sasha, allarga la sua indagine anche su lui.